Abbattiamo la RIAA!

La RIAA ha iniziato una battaglia legale contro una mamma di 5 figli. Patti Santangelo di 43 anni è accusata di aver scaricato 30 brani in formato mp3. La donna ha già speso 24 mila dollari tra avvocati e consulenze ma non sono bastati per dimostrare la sua innocenza. Patti sostiene che le canzoni siano state scaricate da un suo figlioletto e quindi per una questione morale non vuole assolutamente pagare per un crimine mai commesso (lei non sa nemmeno usare il computer!).
 
L’articolo completo lo trovate qui http://punto-informatico.it/p.asp?i=57058&r=PI
 
Aiutatemi a sostenere questa povera madre vittima delle major discografiche.
 
Donate qualche spicciolo tramite paypal a questo indirizzo jon@fightgoliath.com 
 
E’ l’unico modo per opporci a questi mostri…pensate che un giorno potrebbe capitare a voi…
 
Vi do anche due siti che si occupano della lotta contro gli spietati discografici americani http://p2pnet.net/index.php    http://www.boycott-riaa.com/
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Abbattiamo la RIAA!

  1. kiara ha detto:

    wowall anke tu hai 1 cuoresn stupitacm bell\’iniziativasciaoooooooo

  2. Tiziano ha detto:

    Grazie per esser passato ( e per aver messo il link).

  3. Agata ha detto:

    ciaoooooooooooooooooo…..anke io di cataniaaaa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...